Free Zones di Dubai

Emirato di Dubai:

Dubai è uno dei sette Emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, situato sulla costa a sud-est del Golfo Persico. Governato dallo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, Vice-Presidente e Primo Ministro degli EAU, Dubai costituisce la base ideale per le grandi compagnie multinazionali che puntano ai mercati dell’Asia Centrale, Medio Oriente, Africa, Subcontinente Asiatico e Mediterraneo Orientale, con accesso ad una varietà di mercati per l’esportazione di prodotti e servizi, beneficiando anche della piena integrazione del suo sistema economico liberistico con quello dell’economia globale.

Vi sono attualmente ventidue free zones a Dubai specializzate nei settori dell’Educazione, Scienza, Ricerca, Salute, Aiuti Umanitari, Industria, Commercio, Logistica, Finanza, Servizi, Energia Sostenibile, Comunicazione, Media ed IT.

Lista delle Free Zones di Dubai:

Settori principali: Educazione/Scienza/Ricerca


Dubai International Academic City

Dubai International Academic City (DIAC) è stata istituita nell’aprile 2007 per soddisfare le esigenze delle diverse comunità accademiche in sviluppo nella regione. Sede di numerosi colleges ed università nazionali ed internazionali, essa ospita più di 24,000 studenti da tutto il mondo. Con più di 400 programmi di laurea e post-laurea attualmente offerti agli studenti, DIAC continua ad espandersi ed a crescere per i bisogni della sua robusta e talentuosa comunità accademica. Maggiori informazioni


Dubai Science ParkDubai Science Park (DSP) è la prima free zone nella regione che si occupa di tutti i rami della scienza, al fine di supportare le piccole e medie imprese e le multinazionali impegnate in questo settore. Creata allo scopo di soddisfare le esigenze delle compagnie e dei professionisti operanti nelle scienze, DSP promuove un ambiente che sostiene la ricerca scientifica, la creatività, l’innovazione e la passione. Maggiori informazioni


Dubai Silicon Oasis AuthorityDubai Silicon Oasis Authority (DSOA) è una free zone 100% governativa istituita ai sensi della Legge n. 16 del 2005 del Governo di Dubai, con la Missione di facilitare e promuovere industrie basate sulla tecnologia moderna ed a supportare la domanda di un’espansione commerciale nella regione. Pieni incentivi e benefici sono offerti alle compagnie che operano nella free zone. Dubai Silicon Oasis è un parco tecnologico dove si integrano soluzioni lavorative con quelle abitative. Maggiori informazioni


Dubai Knowledge ParkCostituita nel 2003 come parte del TECOM Group, Dubai Knowledge Park (DKP) aspira allo sviluppo dei talenti della regione ed a fare degli EAU un’economia della conoscenza. DKP è un distretto unico che offre la migliore selezione dei programmi nella gestione di risorse umane, consulenza, formazione e sviluppo personale, con il rilascio di diplomi e certificati di alto livello dagli illustri business partners di DKP. Maggiori informazioni

Settori principali: Salute/Aiuti Umanitari


Dubai Healthcare CityDubai Healthcare City (DHCC) è una free zone impegnata nella creazione di una destinazione di salute e benessere. Fin dalla sua inaugurazione nel 2002 ad opera delle Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, la free zone ha lavorato con l’intento di divenire una destinazione internazionale di qualità per la cura della salute ed un centro integrato di eccellenza per servizi clinici, benessere, educazione medica e ricerca. Maggiori Informazioni


International Humanitarian CityInaugurata nel 2003 dallo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, la International Humanitarian City (IHC) è una free zone indipendente, non-profit, finalizzata a facilitare la prestazione di aiuti umanitari a livello internazionale. La IHC è tra le 28 entità che costituiscono le Mohammed Bin Rashid Al Maktoum Global Initiatives, la fondazione di sviluppo più grande del Medio Oriente. Maggiori informazioni

Settori principali: Industria/Commercio/Logistica


Jebel Ali Free ZoneIn più di 27 anni di storia, Jafza è evoluta in un ecosistema dinamico che ha incoraggiato il commercio, generato business e nuove opportunità di crescita. Con un modesto avviamento nel 1985 di appena 19 compagnie, Jafza oggi si presenta come una comunità con oltre 7,000 aziende, incluse 100 del Global Fortune 500,  La visione di Jafza, in linea con quella dello Sceicco Rashid Bin Saeed Al Maktoum, consiste nell’essere il principale fornitore di infrastrutture sostenibili a livello industriale e logistico. Maggiori informazioni


Dubai Auto ZoneDubai Auto Zone, insieme alla Jebel Ali Free Zone Authority e TechnoPark, un business park orientato alla ricerca ed all’industria, è parte dell’Economic Zones World, uno sviluppatore ed operatore globale di zone economiche, tecnologia, logistica e parchi industriali sotto l’egida del Dubai World Group. La compagnia punta alla creazione di un solido network di infrastrutture a livello globale, al fine di supportare l’espansione dinamica della sua crescente base clientelare internazionale. Maggiori informazioni


Dubai Logistics CityDubai Logistics City (DLC) è parte del progetto di sviluppo del Dubai World Central, finalizzato a costruire una zona economica per supportare attività quali logistica, aviazione, commercio, eventi, aiuti umanitari ed altri settori presso la sede di Al Maktoum International Airport. Lo sviluppo è stato pianificato sulla base di tre fattori chiave: posizione geografica di Dubai, importanza crescente degli aereporti nella regione del Medio Oriente ed espansione del settore dell’aviazione. Maggiori informazioni


Dubai Airport Free ZoneDubai Airport Free Zone (DAFZA) è un’organizzazione che si occupa di servizi di importazione ed esportazione, coprendo un vasto numero di settori industriali chiave, inclusi l’elettronica, IT e telecomunicazioni, farmaceutica e cosmetici, ingegneria e materiali da costruzione, settore spaziale ed aviazione, logistica e trasporto, cibo e bevande, gioielleria e pietre preziose, cosi come prodotti di lusso. Maggiori informazioni


Dubai Flower CentreDubai Flower Centre è stato istituito per gestire l’importazione ed esportazione di fiori attraverso un’apposita struttura presso il Dubai International Airport. La prima fase è stata completata nel 2004 ad un costo di $50 milioni. La costruzione prosegue tutt’ora e si esplicherà in altre due fasi. Esso godrà di un avanzato livello di automazione tra cinque e sette anni per la processazione di prodotti floreali. Inizierà con un sistema semi-automatizzato con organizzazione manuale prima di divenire eventualmente soltanto automatizzato. Maggiori informazioni


Dubai Maritime CityDubai Maritime City nasce dalla visione dello Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum di farne il primo centro al mondo appositamente dedicato al commercio ed al business navale. Questa iconica città di 227 ettari aspira a trasformare Dubai nel centro marittimo regionale e globale per creare uno stile di vita urbano dinamico per le comunità del settore. Maggiori informazioni

Settori principali: Finanza/Servizi


Dubai International Financial CentreDubai International Financial Center (DIFC) è un centro finanziario globale strategicamente posizionato tra Oriente ed Occidente, in grado di fornire una piattaforma stabile e sicura ad imprese ed istituzioni finanziarie per attingere ai mercati emergenti del Medio Oriente, Africa ed Asia meridionale. Dotato di regolamentazione autonoma riconosciuta a livello internazionale, i quadri legislativi comuni, l’esenzione da imposte e da un ambiente operativo, costituisce la base ideale per rispondere alla crescente domanda di servizi finanziari e commerciali nella regione. Maggiori informazioni


Dubai Multi Commodities CenterDubai Multi Commodities Center (DMCC) è stata istituita nel 2002 per un’iniziativa strategica del Governo di Dubai con il mandato di fornire le infrastrutture materiali, commerciali e finanziarie necessarie ad aprire un business ed operare in un mercato ricco di beni e servizi. Riconosciuta ufficialmente come la più grande free zone degli Emirati Arabi Uniti, essa vanta numerose compagnie registrate sotto la sua licenza. Maggiori informazioni


Gold & Diamond ParkGold & Diamond Park si rivolge ai bisogni specifici dell’industria dell’oro e della gioielleria. L’apertura di un business presso la sua struttura include officine dotate delle funzionalità e servizi propri del settore. Inoltre, Gold & Diamond Park ha recentemente acconsentito all’affitto di spazi adibiti ad uso di ufficio ad altre categorie professionali che puntano ad accrescere il valore dei loro investmenti. Maggiori informazioni

Settori principali: Comunicazione/Media/IT


Dubai Media CityDubai Media City (DMC) è il centro regionale per le organizzazioni che lavorano nel settore dei media, incluse le agenzie di informazione, pubblicazione, online media, pubblicità, produzione e servizi di trasmissione. Esso offre, inoltre, una buona opportunità per i freelancers e professionisti indipendenti di lavorare nell’industria dei media attraverso appositi Media Business Centres che promuovono il talento e l’imprenditoria nella regione. Maggiori informazioni


Dubai Production CityDubai Production City (DPC) è la base ideale per le industrie internazionali e nazionali della pubblicazione, stampa e confezionamento per eccellere. Sede di qualificati professionisti di tutto il mondo, Dubai Production City è una comunità olistica che offre business, negozi e soluzioni residenziali. DPC è stata lanciata nel 2003 come la prima comunità dedicata a favorire lo sviluppo dell’industria della produzione nella regione. Maggiori informazioni


Dubai Studio CityLanciata nel 2005, Dubai Studio City (DSC) è una comunità di business globale che offre strutture all’avanguardia e servizi alle imprese che lavorano nei settori della trasmissione, produzione di film, TV, musica ed intrattenimento. DSC propone soluzioni che rendono il processo di produzione efficiente ed innovativo, soddisfacendo i bisogni creativi mediante servizi eccellenti, uno studio cinematografico più grande nella regione, set esterni ed interni, uffici di produzione, sale di registrazione. Maggiori informazioni


Dubai Outsource CityDubai Outsource City (DOC) è stata lanciata nel 2007 per supportare il processo di esternalizzazione del settore del commercio, risorse umane, IT, operazioni di back office e call centre e fornendo apposite infrastrutture ed uffici, robusti sistemi di telecomunicazione, servizio di gestione e di sicurezza h 24. DOC è la prima free zone al mondo dedicata all’industria di esternalizzazione. ideale per le compagnie che intendono aprire un business in questo settore negli EAU. Maggiori informazioni


Dubai Internet CityDubai Internet City (DIC) è un parco di informazione tecnologica che offre un ecosistema di economia della conoscenza teso a facilitare lo sviluppo delle compagnie nel settore della tecnologia dell’informazione e della comunicazione. E’ la più grande infrastruttura ICT del Medio Oriente costruita nell’ambito di una free zone, dove operano colossi globali come Microsoft, Oracle Corporation, HP, cosi come piccole e medie imprese e società. Maggiori informazioni

Settori principali: Design


Dubai Design DistrictDubai Design District (d3) rappresenta una nuova classe di economic free zone o business park, dedicato interamente all’industria del design. E’ finalizzata a forgiare una comunità di design attiva per soddisfare le esigenze contemporanee di questo settore. Un mondo inclusivo creato per l’intera comunità creativa, dai brands globali alle start-ups, dai nomi affermati ai nuovi talenti, le porte di d3 sono aperte a chiunque si dedichi ad uno spazio creativo. Maggiori informazioni

Settori principali: Tessile


Dubai Textile CityDubai Textile City è una free zone nata dall’accordo tra Ports Customs and Free Zone Corporation e Textile Merchants Group (Texmas) nel 2000. Texmas è all’apice dell’industria tessile a Dubai, offrendo ai suoi membri una piattaforma di interfaccio con il governo locale e rilevanti enti per consentire una cooperazione bilaterale ed accrescere e migliorare le attività dell’industria commerciale tessile. Maggiori informazioni

← Torna alla lista delle free zones degli EAU